ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE






sito ospitato da
link esterno al portale e-cremona


tornei

questa pagina è stata aggiornata il


38° Campionato Italiano a Squadre



Campionato Italiano a Squadre 2006
Serie Promozione Lombardia
Girone C


Serie C
Girone 8
Classifica dopo la quarta giornata
SquadraP.ti Sq.P.ti Ind.
1Bergamo B8.012.5
2Mantova A6.010.5
3Salò4.09.0
4Mantova B4.07.5
5Accademia scacchistica cremonese B2.05.5
6Franciacorta C1.03.0




prima giornata
12/02/06Mantova A - Mantova B2.0 - 2.0
Franciacorta C - Bergamo B0.5 - 3.5
Accademia B - Salò1.0 - 3.0

Scacchiere Accademia B - Salò

1.Blagojevic-Stella A.0.0 - 1.0
2.Bonelli-Lazzaroni0.0 - 1.0
3.Girelli-Volpati1.0 - 0.0
4.Stella L.-Moro0.0 - 1.0

Cronaca

Esordio amaro nel Campionato italiano a squadre contro Salò, avversario alla portata dei nostri. Luca Stella è il primo a soccombere contro il 2N Moro, Luca perde un pezzo tra il mediogioco e l’inizio del finale ed è costretto all’abbandono in breve tempo; il 2N Volpati, opposto al pari categoria Girelli imposta ben la partita, ma complice una spinta di pedone avventata subisce dopo una decina di mosse una combinazione di matto; sul 2 a 0 per i bresciani è Andrea Stella che dà un’effimera speranza alla squadra sbarazzandosi dell’ostico Blagojevic. Ultimo a terminare Roberto Bonelli che è costretto a prolungare l’agonia della sua posizione per cercare di mettere una pezza alla situazione. Bonelli opposto a Lazzaroni ha un finale inferiore, ma si difende tenacemente, dopo tre ore e mezza di partita però è costretto a cedere causa la caduta di un pedone decisivo.




seconda giornata
26/02/06Mantova B - Salò0.0 - 4.0
Bergamo B - Accademia B3.5 - 0.5
Mantova A - Franciacorta C4.0 - 0.0

Scacchiere Bergamo B - Accademia B

1.Stella A.-Scarpellini0.5 - 0.5
2.Oteri-Volpati1.0 - 0.0
3.Stella L.-Elsido0.0 - 1.0
4.Perico-Zanacchi1.0 - 0.0

Cronaca

Sonora sconfitta rimediata a Bergamo dalla squadra B. Il primo a cedere è Volpati, opposto al 1N Oteri, che si arrende dopo la caduta del secondo pezzo; in quarta scacchiera Zanacchi, uscito bene dall'apertura, è costretto all'abbandono dopo aver subito nel mediogioco la pressione dell'avversario Perico (2N). Menzione di merito per Riccardo al suo esordio in una competizione ufficiale. Sul 2 a 0, cede anche Luca Stella che è entrato in un finale patto di Re, Torri e pedoni, ma cercando di forzare ha consentito al 2N Elsido di portare un pedone a promozione. Luca nel finale avrebbe potuto pattare per stallo con un sacrificio della sua torre, combinazione sfuggiata a tutti tranne che al MF Gromovs presente in sala perchè impegnato nell'incontro di A2 fra Bergamo e Monselice. Ad evitare il cappotto per i cremonesi ci pensa il solito Andrea Stella, che riuscito a sfuggire al controllo del tempo in extremis con la Donna di vantaggio per due pezzi avversari si è dovuto accontentare di dividere il punto con Scarpellini.




terza giornata
12/03/06Franciacorta C - Mantova B0.5 - 3.5
Accademia B - Mantova A2.0 - 2.0
Salò - Bergamo B0.5 - 3.5

Scacchiere Accademia B - Mantova A

1.Fezzardi-Stella A.0.5 - 0.5
2.Bonelli-Azzoni1.0 - 0.0
3.Foroni-Stradiotti1.0 - 0.0
4.Stella L.-Trazzi0.5 - 0.5

Cronaca

Buon pareggio dell’Accademia opposta al Mantova A. Il primo a concludere la propria partita è stato Roberto Bonelli che opposto in seconda scacchiera al 1N Azzoni, sfruttava le imprecisioni di quest’ultimo per guadagnare un pezzo e costringerlo poi all’abbandono. Poco dopo toccava a Luca Stella bloccare sul pari in quarta scacchiera il 2N Enrico Trazzi (ELO 1688); Luca ha condotto una buonissima partita contro un avversario sulla carta più forte, non andando mai in sofferenza e conducendo con sicurezza un finale di cavalli e alfieri contrari. Nel frattempo in terza scacchiera Maurizio Stradiotti, che giocava con il Nero contro l’esperto Foroni, aveva costruito una buona posizione d’attacco, ma mancava per un banale errore di calcolo la combinazione vincente, scivolando poi in un finale inferiore nel quale doveva arrendersi non prima di aver lottato con la consueta grinta e caparbietà. Gli occhi di tutti i contendenti si volgevano quindi alla prima scacchiera dove il mantovano Fezzardi (ELO Fide 1976) tentava alla guida dei pezzi bianchi di capitalizzare la propria maggioranza di pedoni sull’ala di donna contro l’attentissimo Andrea Stella. Quest’ultimo, dimostrando ancora una volta di essere il fiore all’occhiello della squadra B, liquidava in un finale di soli pedoni nel quale non ha mai consentito all’avversario di nutrire fondate speranze di vittoria, costringendo infine lo sportivissimo e bravissimo avversario a proporre patta quando ormai si era prossimi alle 5 ore di gioco. Si chiudeva quindi con un giusto, e per noi prestigioso, pareggio che consente alla squadra B degli “accademici” di ottenere il primo punto nel campionato di Promozione.




quarta giornata
26/03/06Mantova B - Bergamo B2.0 - 2.0
Mantova A - Salò2.5 - 1.5
Franciacorta C - Accademia B2.0 - 2.0

Scacchiere Franciacorta B - Accademia B

1.Stella A.-Dieli1.0 - 0.0
2.Bonasio-Volpati1.0 - 0.0
3.Stella L.-Tonelli1.0 - 0.0
4.Varinelli-Zanacchi1.0 - 0.0



quinta giornata
09/04/06Accademia B - Mantova B0.0 - 0.0
Salò - Franciacorta C0.0 - 0.0
Bergamo B - Mantova A0.0 - 0.0

Sul sito della federazione i risultati di tutto il Campionato Italiano a squadre 2006.

edizioni 2005, 2004