ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE






sito ospitato da
link esterno al portale e-cremona


tornei

questa pagina è stata aggiornata il


38° Campionato Italiano a Squadre



Campionato Italiano a Squadre 2006
Serie C
Girone 8


Serie Promozione Lombardia
Girone C
Classifica dopo la terza giornata
SquadraP.ti Sq.P.ti Ind.
1Arcobaleno Crema7.010.5
2Accademia scacchistica cremonese A6.011.5
3C.S. Centotorri Pavia5.09.5
4C.S. Aljechin Treviglio4.08.5
5C.S. Excelsior2.08.0
6Franciacorta B0.00.0




Calendario incontri
prima giornata
12/02/06Aljechin Treviglio - Accademia A0.5 - 3.5
Excelsior Bergamo - Arcobaleno Crema1.0 - 3.0
Franciacorta B - Centotorri Pavia1.5 - 2.5

Scacchiere Aljechin Treviglio - Accademia A

1.Gilardone-Acunzo1.0 - 0.0
2.Leoni-Mussap0.5 - 0.5
3.Romagnoli-1.0 - 0.0
4.Catalano-Bini0.0 - 1.0

Cronaca

Inizio brillante della prima squadra con una vittoria nel primo turno del Campionato Italiano a danno del Treviglio che ci porta in testa alla classifica. Il primo a concludere è Angelo Mussap che opposto al pericoloso Leoni, patta preferendo non forzare la posizione, tenendo conto che gli altri cremonesi erano già in vantaggio. Dopo pochi minuti si concludono quasi contemporaneamente le partite di Franco Romagnoli e Massimo Bini, entrambi vittoriosi: il primo, opposto a Clementi, controlla con sicurezza le sfuriate del proprio avversario; mentre Massimo, dopo essere entrato in una variante del "Gambetto di Re" a lui favorevole, ha ragione di Catalano. Si protrae sino al limite delle quattro ore la partita in prima scacchiera tra il nostro Campione provinciale Adriano Gilardone e Domenico Acunzo. La partita dominata sin dall'inizio dal cremonese, si conclude con la caduta della bandierina del bergamasco.




seconda giornata
26/02/06Accademia A - Franciacorta B4.0 - 0.0
Excelsior Bergamo - Aljechin Treviglio1.5 - 2.5
Arcobaleno Crema - Centotorri Pavia2.0 - 2.0

Scacchiere Accademia A - Franciacorta B

1.forfait-Gilardone0.0 - 1.0
2.Romagnoli-forfait1.0 - 0.0
3.forfait-Bini0.0 - 1.0
4.Tonghini-forfait1.0 - 0.0

Cronaca

l'Accademia vince 4 a 0 per forfait degli avversari, e va in testa alla classifica.




terza giornata
12/03/06Aljechin Treviglio - Arcobaleno Crema1.5 - 2.5
Centotorri Pavia - Accademia A1.0 - 3.0
Franciacorta B - Excelsior Bergamo0.0 - 4.0

Scacchiere Centotorri Pavia - Accademia A

1.Gilardone-Murgia1.0 - 0.0
2.Candura-Romagnoli0.5 - 0.5
3.Bini-Di Donato0.5 - 0.5
4.Casale-Poletti0.0 - 1.0

Cronaca

La prima squadra dell'Accademia è andata a vincere nettamente a Pavia, contro una delle potenziali avversarie per la vittoria del girone, il C.S. CentoTorri. Mai in discussione l'esito dell'incontro, i cremonesi iniziavano tutti benissimo mettendo in difficoltà i rispettivi avversari. Era Adriano Gilardone, in prima scacchiera, a concludere per primo in maniera vincente una complicatissima partita contro il forte maestro Murgia. Quasi immediato il secondo vantaggio per i cremonesi, stavolta era Fausto Poletti in quarta scacchiera ad imporsi con assoluta sicurezza sul pavese Casale. Massimo Bini, in terza scacchiera, a questo punto non rischiava nulla, proponeva patta al Candidato Maestro Di Donato pur essendo in vantaggio piuttosto evidente. A vittoria di squadra ormai acquisita, si concludeva in pareggio anche la partita in seconda scacchiera tra Franco Romagnoli e il Candidato Maestro Candura. Quindi 3 a 1 per i cremonesi e primo posto in classifica ancor più consolidato. Domenica 19 marzo "big-match" tra Accademia Scacchistica Cremonese e CS "Città di Crema".




quarta giornata
19/03/06Aljechin Treviglio - Franciacorta B4.0 - 0.0
Excelsior Bergamo - Centotorri Pavia1.5 - 2.5
Arcobaleno Crema - Accademia A3.0 - 1.0

Scacchiere Arcobaleno Crema - Accademia A

1.Gilardone-Bressanelli0.0 - 1.0
2.Martino-Romagnoli0.5 - 0.5
3.Bini-Mastrorilli0.5 - 0.5
4.Festa-Poletti1.0 - 0.0

Cronaca

Nel match decisivo per conquistare la promozione alla serie B del Campionato italiano a squadre di scacchi, il C.S. "Città di Crema" ha spento le speranze dei cremonesi che avevano sin qui dominato il loro girone. Il primo incontro a concludersi quello tra Massimo Bini e Mastrorilli, in parità in poco più di un'ora di gioco e una quindicina di mosse effettuate. Molto più prolungate le altre partite, che hanno impegnato i giocatori per più di quattro ore. Un altro pareggio veniva sancito dalla Martino - Romagnoli e subito dopo Fausto Poletti doveva rassegnarsi alla sconfitta contro il giovane Samuele Festa. La partita decisiva diventava dunque la Gilardone - Bressanelli che proprio in prima scacchiera metteva a confronto i due più forti giocatori delle rispettive squadre. Adriano Gilardone otteneva una promettente posizione in apertura, in una partita molto tattica, come lui predilige. Ma nelle partite di grande tensione basta un'imprecisione per ritrovarsi in posizione persa: è quello che succede al cremonese e Bressanelli giustamente ne approfitta, guadagnando materiale e con esso la partita.




quinta giornata
23/04/06Accademia A - Excelsior Bergamo0.0 - 0.0
Centotorri Pavia - Aljechin Treviglio0.0 - 0.0
Franciacorta B - Arcobaleno Crema0.0 - 0.0

Sul sito della federazione i risultati di tutto il Campionato Italiano a squadre 2006.

edizioni 2005, 2004