ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE






sito ospitato da
link esterno al portale e-cremona





rassegna stampa

questa pagina č stata aggiornata il



Articolo

Scacchi, l'Accademia si fa onore a Lodi
Nel Festival internazionale bene Gilardone, Bonelli e i fratelli Stella

Esordio con il botto per il Festival internazionale di Lodi: alla prima edizione erano presenti quasi trecento scacchisti, con ospite d'onore l'ex campione del mondo Anatoly Karpov. Alla manifestazione hanno partecipato anche diversi scacchisti cremonesi ed alcuni di loro hanno colto lusinghieri risultati.

Nell'Open A, riservato ai giocatori di categoria magistrale, Adriano Gilardone ha concluso con un ottimo 3 su 5, risultato pienamente soddisfacente se si pensa che questo torneo vedeva alla partenza uno stuolo impressionante di Grandi Maestri e Maestri Internazionali (il torneo č stato vinto a pari merito dall'ucraino Maksimenko e dal russo con cittadinanza olandese Tiviakov). Nell'Open C ancora una brillante prestazione di Roberto Bonelli che con punti 4 su 5 ha chiuso nel gruppo di testa: dopo la recente acquisizione della Seconda categoria nazionale Roberto appare lanciatissimo alla conquista della Prima categoria.

Presenti anche i due campioncini dell'Accademia scacchistica cremonese, una volta tanto a confronto con adulti e i risultati non si son fatti attendere: nell'Open C Andrea Stella ha concluso imbattuto a punti 3,5 su 5, dando dimostrazione di grande sicurezza, mentre il fratello minore Luca Stella ha di nuovo ben impressionato nel torneo di Promozione, concludendo con un rimarchevole 4 su 5 che gli ha permesso di ottenere il secondo posto nel torneo, a pari merito con altri giocatori.

Articolo pubblicato su La Provincia lunedě 20 giugno 2005.