ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE






sito ospitato da
link esterno al portale e-cremona





rassegna stampa

questa pagina è stata aggiornata il



Articolo


Scacchi, promozione per Aimi e Conca
Luca sale in Prima categoria nazionale, Mauro "salta" in Seconda

All'Open internazionale di scacchi "Città di Crema" due scacchisti cremonesi hanno ottenuto la promozione di categoria: Luca Aimi e di Mauro Conca hanno conseguito rispettivamente la Prima e la seconda categoria nazionale. Aimi conferma di essere uno dei giocatori locali più preparati, come aveva fatto intendere fin dal 2001 quando vinse un agguerrito torneo nazionale proprio a Cremona. Dotato non solo di qualità agonistiche ma anche di notevoli capacità didattiche, Luca è stato in passato uno degli istruttori più attivi dell'Accademia scacchistica cremonese. La categoria Prima nazionale costituisce la soglia al livello magistrale e quindi gli darà la possibilità di avvicinarsi nei prossimi tornei a quel titolo di Maestro di scacchi che costituisce il coronamento della carriera di uno scacchista. Più recente l'impegno agonistico di Mauro Conca che solo da un anno si dedica alle competizioni scacchistiche, ma il giocatore del Circolo scacchistico cremonese ha bruciato le tappe, saltando la Terza categoria nazionale e raggiungendo la Seconda: qualità e passione per il gioco non mancano. Per gli scacchisti cremonesi l'occasione per distinguersi in competizioni importanti si ripresenterà a metà ottobre: dopo i prestigiosi Open internazionali di Cremona e Crema, un altro appuntamento si è aggiunto alle competizioni locali, quello di Rivarolo Mantovano, al confine tra le province di Cremona e Mantova, dove si terrà un Torneo Week-end nazionale.

Articolo pubblicato su La Provincia sabato 20 settembre 2003.